Cittadino extracomunitario muore annegato, non si esclude malore

Redazione

focus

Cittadino extracomunitario muore annegato, non si esclude malore

di Redazione
Pubblicato il Giu 13, 2019
Cittadino extracomunitario muore annegato, non si esclude malore

Un cittadino extracomunitario è morto annegato a Marina di Ragusa nello specchio d’acqua davanti al lungomare Andrea Doria.

Era ospite di un centro di accoglienza a Chiaramonte Gulfi. Aveva deciso di andare fare una nuotata con un gruppo di amici, extracomunitari anche loro. Non vedendolo rientrare gli amici hanno chiamato i Carabinieri ed il 118.

Individuato il corpo dell’uomo, un cinquantottenne, e riportato a riva, sono stati effettuati diversi tentativi di rianimazione dal personale sanitario ma l’uomo è deceduto. Allertata la Procura che ha disposto un’ ispezione cadaverica. Non si esclude un malore.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 -
Numero telefonico: 351 533 9611- 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 22361 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04