Incendio negozio di bici, indagato il proprietario

Redazione

Ragusa

Incendio negozio di bici, indagato il proprietario

di Redazione
Pubblicato il Mag 18, 2019
Incendio negozio di bici, indagato il proprietario

Svolta nelle indagini sul rogo che ha distrutto un negozio a Ragusa. E’ stato lo stesso titolare del ‘Bike Store’ di corso Vittorio Veneto a dare alle fiamme al suo locale.

Decisiva nelle indagini condotte dai carabinieri di Ragusa e’ stata data anche dalla confessione dell’uomo che nell’episodio e’ rimasto gravemente ferito: “Ho fatto una pazzia”, ha detto ai militari. Avrebbe agito per un debito che contava di poter pagare incassando l’assicurazione. I fatti sono avvenuti l’11 marzo. L’uomo e’ indagato per incendio, simulazione di reato e fraudolento danneggiamento di beni assicurati.

Il gip del tribunale di Ragusa ha emesso il decreto di giudizio immediato sulla base della richiesta del pm Francesco Riccio. Il commerciante ha riferito di essersi recato nel suo negozio, che aveva in affitto, intorno alle 4,30 del mattino, e di essere stato investito da una esplosione, appena aperta la porta del locale ritenendo che ci fosse un furto in atto. Due le taniche di benzina trovate all’interno del locale. A 50 metri di distanza dall’esercizio, un’automobile riconducibile all’uomo era stata oggetto di indagine da parte della Scientifica del carabinieri perche’ erano state rinvenute delle tracce di sangue.

La palazzina di due piani, al piano terra della quale si trova il negozio, era stata evacuata per la verifica dell’agibilita’; le famiglie erano tornate in casa il giorno successivo. Sul posto i carabinieri del Nucleo Operativo Radiomobile, Scientifica, Vigili del fuoco e tecnici dell’Enel.

Il negoziante era stato trasferito d’urgenza al reparto Grandi ustioni dell’Ospedale Cannizzaro di Catania con il 25 per cento del corpo ricoperto da ustioni (volto mani e arti inferiori) ed e’ stato curato in Rianimazione nello stesso reparto per i fumi aspirati nelle fasi dell’incendio.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 -
Numero telefonico: 351 533 9611- 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 22361 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04