Ribera

Ribera, produttori di arance e olio derubati a Roma: avviata raccolta fondi

La raccolta fondi è stata lanciata da Giorgia Giacobbe sulla piattaforma GoFundMe

Pubblicato 3 mesi fa

Due produttori agricoli che da anni viaggiano da Ribera, in provincia di Agrigento, fino a Roma per vendere le loro arance e il loro olio, hanno subito un furto a Fiumicino. La figlia, Giorgia Giacobbe, ha subito lanciato una raccolta fondi sulla piattaforma GoFundMe in aiuto dei genitori. La campagna solidale ha avuto oltre 340 donazioni in un solo giorno, arrivando a 3.200 euro.

I signori Giacobbe sono stati derubati nel parcheggio di un centro commerciale. I ladri hanno causato danni per migliaia di euro, rubando l’olio e “distruggendo – scrive la ragazza – il furgone con cui tutti i giorni fanno le consegne e che quindi non gli permette attualmente di poter ripartire. Chiedo gentilmente a chiunque voglia – prosegue – di donare qualcosa per poterli aiutare o aiutarli acquistando qualcosa sul loro sito. Fanno più lavori per andare avanti e soprattutto quest’anno la situazione era già critica in partenza”.

La solidarietà non si è fatta attendere. Si può contribuire alla raccolta fondi cliccando sul link https://gf.me/v/c/4srp/sostengo-economico-a-seguito-di-un-furto 

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *