Siracusa

Auto finisce in una scarpata, morto 68enne nel Siracusano

Un uomo di 68 anni di Avola e' morto in un drammatico incidente stradale avvenuto sulla statale 114 tra Melilli ed Augusta

Pubblicato 4 settimane fa

Un uomo di 68 anni di Avola e’ morto in un drammatico incidente stradale avvenuto sulla statale 114 tra Melilli ed Augusta, nel Siracusano. La vittima, insieme al figlio di 20 anni, era a bordo di un’auto che, per cause al vaglio degli inquirenti, ha prima sfondato il guard rail per poi finire in una scarpata, facendo un volo di qualche metro.

Il 68enne e’ deceduto all’ospedale di Catania dove era stato trasportato: le sue condizioni erano troppo gravi per consentirgli di rimanere in vita mentre il figlio, 20 anni, si trova ricoverato all’ospedale Umberto I di Siracusa. La distrazione e l’alta velocita’ potrebbero avere avuto un ruolo importante in questo incidente, non e’ da escludere, almeno in questa fase, che il conducente sia stato costretto ad una brusca manovra, magari per evitare un ostacolo: lo scopriranno, forse, gli inquirenti al termine degli accertamenti.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *