Siracusa

Nascondono 350 grammi di cocaina nel quaderno del figlio, arrestata coppia

Quasi mezzo chilo di cocaina purissima e pressata, nascosta tra le pagine del quadernone del figlio

Pubblicato 11 mesi fa

Quasi mezzo chilo di cocaina purissima e pressata, nascosta tra le pagine del quadernone del figlio. È questo l’ingegnoso nascondiglio scelto da una coppia di catanesi sorpresi a un posto di controllo dei Carabinieri. I due, a bordo di un’autovettura a noleggio, in transito nella frazione di Belvedere di Siracusa, sono stati controllati dai militari a cui hanno subito riferito di non portare con sé alcunché di illegale dicendosi sorpresi per il controllo. Nonostante la sicurezza ostentata, in modo particolare dall’uomo, l’attenzione dei militari è stata attirata dalla donna che stringeva forte a sé la sua borsa.

I due sono stati dunque portati alla la Stazione Carabinieri di Belvedere e sottoposti a perquisizione personale e veicolare. All’interno della borsa della donna è stato rinvenuto un quadernone contenente disegni verosimilmente realizzati da bambini. I Carabinieri hanno notato che il quadernone appariva troppo pesante rispetto al suo naturale peso e, infatti, al suo interno, abilmente occultato, celava un foglio pressato di cocaina purissima del peso complessivo di 350 grammi.

La coppia è stata arrestata e, su disposizione del Pubblico Ministero di turno della Procura della Repubblica di Siracusa, l’uomo è stato trasferito alla casa circondariale di Siracusa Cavadonna, mentre la donna in quella di Catania Piazza Lanza.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *