Empedoclina devastante al “Saraceno” di Ravanusa

Alessandro La Rosa

Porto Empedocle

Empedoclina devastante al “Saraceno” di Ravanusa

Pubblicato il Mar 11, 2019
Empedoclina devastante al “Saraceno” di Ravanusa

È un’Empedoclina rinata quella che ha battuto fuori casa il Ravanusa.

Al 18’ Alberto Galluzzo si procura un rigore, Ferrera lo tira angolato alla sinistra di Lauria  ma il portiere para in tuffo. I granata assaporavano già il gol che arriva al 24’, Galluzzo si fa spazio in area e di punta la mette in mezzo per Lo Presti che non spreca l’occasione.

Al 59’ entrambe le squadre operano il primo cambio sostituendo Iannello con Sanneh per il Ravanusa e per l’Empedoclina esce Severino, che si è sacrificato per tutta la partita, ed entra Giuffrida. Quest’ultimo, due minuti dopo, al primo pallone toccato, regala a Lo Presti l’assist per il 2-0.

Al 66’ per i granata esce Lo Presti ed entra Abate.

Poco dopo si presenta per i bianco-crociati l’opportunità di accorciare le distanze con Loggia, ma la palla sorvola la traversa. Al 78’ esce Alberto Galluzzo, che ha disputato una partita grintosa, ed entra Piazza. All’84’ esce il capitano Mariano Ferrera ed entra La Rosa. È lo stesso La Rosa che all’87’, approfittando dell’incertezza di Lauria e Di Bella si procura un calcio di punizione dal limite dell’area, l’arbitro Capraro non può far altro che espellere il difensore ravanusano essendo l’ultimo uomo. Indelicato trasforma magistralmente mettendo la palla sotto il sette. È questa l’ultima azione importante della gara.

Gli empedoclini sembrano aver ritrovato nuova linfa, oggi hanno espresso un gioco divertente ma allo stesso tempo efficace.

Ravanusa: Lauria, D’Antona, Lo Coco, Orlando, Piccirillo, Di Bella, Giarrana, Iannello (59’ Sanneh), Merlo, Di Salvo, Loggia.

Empedoclina: Trupia, Li Greci, Gaziano, Tilaro, Indelicato, Donato, Gibilaro, Ferrera(84’ La Rosa), Severino (59’ Giuffrida), Lo Presti(66’Abate), Galluzzo(78’ Piazza).

Marcatori: 24’,61’ Lo Presti, 87’ Indelicato.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 -
Numero telefonico: 351 533 9611- 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 22361 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04