Lega Pro: Akragas, finalmente una gioia! Salvemini riporta dopo 2 mesi i tre punti ad Agrigento

Giuseppe Castaldo

Agrigento

Lega Pro: Akragas, finalmente una gioia! Salvemini riporta dopo 2 mesi i tre punti ad Agrigento

Pubblicato il Dic 3, 2016
Lega Pro: Akragas, finalmente una gioia! Salvemini riporta dopo 2 mesi i tre punti ad Agrigento
Casertana - Akragas, la rete fallita da Salvemini

Casertana – Akragas, la rete fallita da Salvemini

iL’Akragas sbanca in maniera rocambolesca il “Pinto” di Caserta e, grazie alla prima rete in campionato di Salvemini, vince sulla Casertana 0-1. Gli agrigentini tornano alla vittoria dopo un digiuno che durava da quel 25 settembre e la vittoria in extremis sul Catania

Akragas - Casertana, la rete di Salvemini

Se qualcuno avesse ancora dubbi su quanto il calcio sia uno sport imprevedibile e indecifrabile basti chiedere informazioni alla Casertana. Matura quasi inaspettatamente la seconda vittoria esterna dell’Akragas che, grazie ad un gol a dieci minuti dalla fine del palermitano Salvemini, rompe una maledizione.

Tre punti fondamentali quelli conquistati dall’Akragas oggi che permettono alla squadra di Di Napoli di prendere una boccata d’ossigeno dopo un ruolino di marcia caratterizzato da nove partite senza vittoria. In virtù dei risultati maturati sugli altri campi, che in questa giornata vedeva una serie di incroci “pericolosi”, gli agrigentini non perdono il passo del Melfi che ha schiantato il Messina e, proprio su quesi ultimi, ha guadagnato due punti.

Una vittoria importante soprattutto per il morale che permette di affrontare il futuro con una maggiore tranquillità. Tre punti che però non devono nascondere tutti gli evidenti limiti di questa squadra, oggi sicuramente più lucida e attenta rispetto alle scorse partite, ma ce fa una fatica tremenda a creare occasioni da rete. Anche il gol di Salvemini di oggi, risultato poi quello decisivo, è nato da una casuale azione di gioco.

L'esultanza dei giocatori dell'Akragas

L’esultanza dei giocatori dell’Akragas

L’Akragas, in ogni caso, può finalmente festeggiare e scrollarsi di dosso una serie di paure. Da domani mattina la testa sarà già pronta al Cosenza dell’agrigentino Gambino, prossimo avversario all’Esseneto, nel turno infrasettimanale di mercoledì.

10475224_797382350292956_4189749740143469902_n 

Logo Akragas

 

 

FC. CASERTANA 1908.  Ginestra; Finizio, Rainone, Lorenzini, Pezzella; De Marco, Rajcic, Matute; Carlini; Orlando, Corado.

USD. AKRAGAS 1952. – Pane; Thiago, Marino, Russo; Longo, Salandria, Palmiero, Sepe; Zanini; Gomez, Salvemini.

MARCATORI. Salvemini 80°

 

16ª giornata (LIVE)
CASERTANA – AKRAGAS 0-1 (Salvemini 80°)
FONDI – FIDELIS ANRIA 1-2 (Fissore 4°, Cianci 56°, Valotti 86°)
JUVE STABIA – FRANCAVILLA 1-0 (Mastalli 79°)
MELFI – MESSINA 3-0 (Foggia 20°, Foggia 52°, Grea 78°)
MONOPOLI – TARANTO 1-0 (Montini 86°)
SIRACUSA – CATANZARO 1-0 (Valente 36°)
VIBONESE – PAGANESE 0-0
COSENZA – CATANIA (16.30)
REGGINA – FOGGIA (18.30)
LECCE – MATERA (20.30)


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 -
Numero telefonico: 351 533 9611- 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 34513 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04

Change privacy settings