Automobilismo

Scuderia Ro racing a Racalmuto per lo slalom “La Via del Sale Terre di Regalpetra”

E’ tutta concentrata nel Meridione l’attività sportiva dei portacolori della scuderia RO racing nel terzo fine settimana del mese d’agosto

Pubblicato 7 mesi fa

E’ tutta concentrata nel Meridione l’attività sportiva dei portacolori della scuderia RO racing nel terzo fine settimana del mese d’agosto. Due le gare del weekend dove gli alfieri del sodalizio di Cianciana cercheranno di annoverarsi tra i protagonisti.

In Calabria alla ventisettesima edizione della Cronoscalata Luzzi San Bucina, valida per il Campionato italiano velocità della montagna e per il Trofeo italiano velocità della montagna girone sud, Gabriele Mauro, a bordo della sua Porsche 997 GT3, vorrà confermare i risultati di una stagione che lo stanno vedendo tra i protagonisti della categoria GT. Nella gara della provincia cosentina il pilota di casa Gabry Driver affronterà, con intenzioni bellicose, in classe E1 2000 a bordo di una Peugeot 207 Super 2000, i tornanti che da Luzzi conducono all’Abbazia di Santa Maria della Sambucina.

In provincia di Agrigento, a Racalmuto, alla prima edizione dello slalom La Via del Sale Terre di Regalpetra saranno sette i rappresentanti della scuderia pronti ad affrontare le postazioni di birilli. In classe N1600, con una Peugeot 106, sarà al via Angelo Pitruzzella, Giuseppe Di Miceli sarà della partita con una Rover Mg in classe A1400. In classe N2000 a marcare cartellino di presenza saranno Jessica e Francesco Miuccio. Fratello e sorella saranno a bordo rispettivamente di una Renault Clio Williams e della più giovane versione Rs Light. Sabatino Pagnozzi si presenterà ai nastri di partenza con una Renault Twingo della classe A1600. Sempre in Gruppo A, ma con una Renault Clio RS Rally4 e una Skoda Fabia R5, proveranno a inserirsi nelle zone nobili della classifica Giuseppe Cacciatore e Diego Cipolla.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *