Connect with us
Calcio

Tavolo tecnico in Questura per Nissa-Akragas

All'incontro sportivo potranno partecipare massimo 50 persone cosi come disposto dall'Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni Sportive

Pubblicato 2 settimane fa

Domenica 22 gennaio 2023, alle 15.30, nello stadio Marco Tomaselli di Caltanissetta si disputerà l’incontro di calcio valevole per il campionato di Eccellenza Nissa – Akragas. L’incontro, connotato da profili di criticità dal punto di vista dell’ordine pubblico, a causa dell’accesa rivalità tra le due tifoserie organizzate, è stato attenzionato dall’Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni Sportive che ha disposto che la vendita dei tagliandi per i tifosi ospiti potrà avvenire fino alle ore 19.00 di sabato 21 gennaio previa esibizione da parte dell’acquirente di un documento d’identità e per un limite massimo di 50 persone. I tifosi dell’Akragas per l’acquisto dei biglietti dovranno rivolgersi alla loro società; una volta acquistato, il titolo è incedibile ad altre persone. I supporters della tifoseria organizzata dell’Akragas saranno allocati in apposita area dedicata all’interno dello stadio Tomaselli. La Questura di Caltanissetta, presso la quale stamattina si è svolto un tavolo tecnico, ha predisposto un servizio di ordine pubblico con l’impiego di unità delle Forze di Polizia territoriali e di rinforzo appositamente assegnate del Dipartimento della P.S.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

12:14
12:03 - Nascondeva 21 flaconi di metadone in casa, arrestato +++11:59 - Trovati due ordigni bellici in Sicilia, artificieri al lavoro +++10:45 - Rapina a Palma di Montechiaro, arrestato 28enne: obbligo di dimora per il complice +++09:49 - Ponti malati tra Agrigento e Raffadali, la denuncia di Mareamico +++09:36 - Assemblea ANCI, il sindaco Provvidenza eletto nel Consiglio Regionale +++09:20 - Racalmuto, due nuovi assessori nella giunta Maniglia +++09:03 - Completati i lavori di manutenzione stradale della “Grotte – Firrio Cantarella” +++08:51 - Soldi spariti dalle carte di credito, altre due frodi online nell’agrigentino  +++08:46 - Favara, sorpreso con 15 grammi di cocaina: condannato  +++08:40 - Canicattì, calci all’auto della polizia per far evadere il marito: due indagati  +++
12:03 - Nascondeva 21 flaconi di metadone in casa, arrestato +++11:59 - Trovati due ordigni bellici in Sicilia, artificieri al lavoro +++10:45 - Rapina a Palma di Montechiaro, arrestato 28enne: obbligo di dimora per il complice +++09:49 - Ponti malati tra Agrigento e Raffadali, la denuncia di Mareamico +++09:36 - Assemblea ANCI, il sindaco Provvidenza eletto nel Consiglio Regionale +++09:20 - Racalmuto, due nuovi assessori nella giunta Maniglia +++09:03 - Completati i lavori di manutenzione stradale della “Grotte – Firrio Cantarella” +++08:51 - Soldi spariti dalle carte di credito, altre due frodi online nell’agrigentino  +++08:46 - Favara, sorpreso con 15 grammi di cocaina: condannato  +++08:40 - Canicattì, calci all’auto della polizia per far evadere il marito: due indagati  +++