Trapani

Ruba borsa da auto e si ferma a prelevare al bancomat, arrestato

A seguito della perquisizione personale l’uomo aveva ancora addosso la carta di credito e tutta la somma prelevata

Pubblicato 3 mesi fa

I Carabinieri della Compagnia di Castelvetrano hanno arrestato un 47enne del luogo, gravato da pregiudizi di polizia, per il reato di furto aggravato ed indebito utilizzo di carte di pagamento. Su utenza 112 perveniva richiesta di intervento da parte di un cittadino accortosi del furto della propria borsa da un’autovettura parcheggiata al pronto soccorso dell’ospedale. Nell’immediatezza la vittima, in contatto telefonico con il proprio istituto bancario, riferiva che erano appena stati effettuati tre prelievi per una somma di 270 euro da uno sportello bancomat nelle vicinanze. I Carabinieri prendevano subito visione ed acquisivano le immagini delle telecamere di sorveglianza dell’istituto bancario e diramavano le ricerche dell’individuo che veniva poco dopo fermato per le vie del centro della città. A seguito della perquisizione personale l’uomo aveva ancora addosso la carta di credito e tutta la somma prelevata che veniva restituita al legittimo proprietario. Tratto in arresto, dopo l’udienza di convalida, il 47enne è stato sottoposto alla misura dell’obbligo di presentazione alla P.G. 2 volte a settimana.   

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *