Lampedusa, torna Lav per accudire i gatti randagi

Redazione

Società

Lampedusa, torna Lav per accudire i gatti randagi

di Redazione
Pubblicato il Giu 4, 2019
Lampedusa, torna Lav per accudire i gatti randagi

Dal 3 al 9 giugno LAV torna a Lampedusa per una nuova settimana di iniziative dedicate ai randagi dell’isola, in collaborazione con l’Amministrazione Comunale.
Secondo il censimento del servizio veterinario ASP, infatti, a Lampedusa sono presenti ben 16 colonie feline, composte da un numero di gatti liberi ma accuditi che si aggira intorno ai 350. La nuova settimana di interventi di sterilizzazione si concentrerà soprattutto su di loro, oltre che sui cani.
Al fianco di LAV saranno presenti 3 medici veterinari e un operatore veterinario dell’ASP di Palermo, oltre all’Associazione locale “Il cuore ha 4 zampe” (www.ilcuorehaquattrozampe.org) che ha attivamente partecipato a Progetto Isola sin dall’inizio delle attività, e al sindaco del Comune di Lampedusa e Linosa Totò Martello, promotore dell’iniziativa.
Le attività si svolgeranno nei locali dell’ambulatorio veterinario – il primo e l’unico a Lampedusa – donato da LAV nel 2018.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 -
Numero telefonico: 351 533 9611- 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 22361 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04