Brucia 100kg rame in area protetta: arrestato 37enne

Redazione

Brucia 100kg rame in area protetta: arrestato 37enne
| Pubblicato il lunedì 23 Novembre 2020

Brucia 100kg rame in area protetta: arrestato 37enne

Brucia guaine cavi di rame in area protetta, arrestato
di Redazione
Pubblicato il Nov 23, 2020

Ha bruciato le guaine di cento chili di cavi di rame nei pressi del lago di Piana degli Albanesi, che ricade nell’Oasi naturale istituita nel 1999, e cosi’ un romeno di 37 anni, domiciliato a Palermo, e’ stato arrestato dai carabinieri dopo essere stato sorpreso, insieme a tre connazionali, a dare fuoco ai cavi.

Tutti e quattro sono stati multati anche per la violazione delle misure anti-Covid contenute nel Dpcm del 3 novembre scorso, poiche’ si trovavano al di fuori del proprio comune di residenza. I cavi sono stati sequestrati. L’arresto del romeno e’ stato convalidato questa mattina dal Gip di Palermo.

di Redazione
Pubblicato il Nov 23, 2020


Copyright © anno 2020 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 187 - 92100 Agrigento;
Numero di telefono 0922822788 - Cell 351 533 9611 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 22361 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04

Change privacy settings