banner-emergenza-coronavirus

Sciacca, “danneggiò vettura della nonna”: condannata una ragazza

Redazione

Sciacca

Sciacca, “danneggiò vettura della nonna”: condannata una ragazza

di Redazione
Pubblicato il Mar 5, 2016

Una giovane di 23 anni di Sciacca, Miriam Gambino, è stata condannata per il danneggiamento di un’auto di proprietà della nonna. La stessa ragazza è stata invece assolta dall’accusa di maltrattamenti e lesioni nei confronti della congiunta. A disporto il giudice monocratico del Tribunale di Sciacca, Antinono Cucinella, che ha inflitto alla saccense una pena di 8 mesi con la sospensione della pena.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 -
Numero telefonico: 351 533 9611- 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 22361 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04

Change privacy settings