Accoltella rivale per gelosia, ragazzina si costituisce ai carabinieri

Redazione

Caltanissetta

Accoltella rivale per gelosia, ragazzina si costituisce ai carabinieri

di Redazione
Pubblicato il Dic 6, 2018
Accoltella rivale per gelosia, ragazzina si costituisce ai carabinieri

Si è costituita ai carabinieri, accompagnata dal suo legale, la minorenne che due giorni fa ha ferito con una coltellata una coetanea di 17 anni a Gela per motivi passionali. La vittima è ancora ricoverata con la prognosi riservata in ospedale, ma non è in pericolo di vita.
L’arma, un coltello a serramanico di quelli usati dai cacciatori, è stata recuperata grazie alla collaborazione dell’indagata. Le due ragazze frequentano lo stesso corso per estetista e avrebbero litigato per rancori sentimentali mai sopiti. L’accoltellatrice, su disposizione del procuratore per i minorenni di Caltanissetta, Laura Vaccaro, è stata condotta in un centro di accoglienza.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 -
Numero telefonico: 351 533 9611- 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 22361 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04