Riunione al Genio civile, Rino La Mendola incontra gli ordini professionali (ft,vd)

Irene Milisenda

Agrigento

Riunione al Genio civile, Rino La Mendola incontra gli ordini professionali (ft,vd)

Pubblicato il Feb 18, 2019
Riunione al Genio civile, Rino La Mendola incontra gli ordini professionali (ft,vd)

Ad Agrigento, nella sede della Direzione del Genio Civile, l’Ingegnere capo del Genio civile Rino La Mendola, questa mattina ha incontrato i presidenti degli Ordini provinciali degli Architetti, Dottori Agronomi, dei Geologi, degli Ingegneri e del Collegio dei Geometri.

“Sono lieto di tornare nell’ufficio dove ho maturato la prima esperienza di dirigente al Genio Civile, ha dichiarato Rino La Mendola. Oggi dopo i primi giorni di lavoro ho voluto incontrare gli Ordini professionali e confrontarmi con essi per discutere sullo snellimento delle procedure per la presentazione delle pratiche al Genio civile e superare le criticità degli sportelli unici per l’edilizia attivi su tutto il territorio provinciale.  L’obiettivo è sempre quello, ha continuato La Mendola, di accelerare le procedure per il rilascio dei pareri e offrire un contributo al territorio agrigentino per un suo rilancio socio economico. Cercheremo, ha aggiunto il dirigente La Mendola, di aiutare le Amministrazioni locali che sono sempre più stressate non solo dai problemi economici, ma anche da un incombente dissesto idrogeologico che è allarmante; così come tra i progetti c’è anche quello di rilanciare e censire tutta la rete degli ipogei che attraversano il centro storico della città dei Templi, e lo faremo per individuare i punti che manifestano punti di dissesto e consolidarli per garantire la sicurezza e la stabilità delle costruzioni che insistono in questa cavità”.  Il consolidamento ed il recupero degli ipogei – conclude La Mendola – potrebbe peraltro consentirne, almeno per alcuni tratti, l’apertura ai turisti, trasformando così un problema in una nuova risorsa che, unitamente ai tanti lavori di riqualificazione degli spazi pubblici della città antica, potrebbero attrarre i tanti turisti di transito che oggi  visitano la valle e ripartono, che verrebbero così trasformati in turisti stanziali, portatori di interessi economici diffusi, fondamentali per l’economia agrigentina”.

Con l’occasione, il nuovo Dirigente del Genio civile, ha comunicato le attività prioritarie da porre in essere affinché l’Ufficio possa offrire il proprio contributo per il rilancio del territorio agrigentino.

L’intervista al Dirigente Rino La Mendola


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 -
Numero telefonico: 351 533 9611- 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 22361 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04