I sindacati della scuola protestano davanti prefettura

Redazione

| Pubblicato il mercoledì 09 Giugno 2021

I sindacati della scuola protestano davanti prefettura

Chiedono la stabilizzazione di tutti i precari, sia abilitati che specializzati
di Redazione
Pubblicato il Giu 9, 2021

I sindacati della scuola Flc Cgil, Cisl Scuola, Uil Scuola, Snals Confsal e Anief, questo pomeriggio si sono ritrovati davanti la prefettura per un sit- in di protesta per chiedere al governo di modificare le misure presenti nel decreto Sostegni bis.

In particolare, i sindacati chiedono la stabilizzazione di tutti i precari, sia abilitati che specializzati con tre anni di servizio; la stabilizzazione dei Dsga (Direttori dei servizi generali e amministrativi) facenti funzione con 3 anni di servizio; il superamento dei blocchi sulla mobilità del personale. 

E ancora l’ampliamento degli organici del personale docente, educativo ed Ata (Assistente tecnico e amministrativo) con conferma dell’organico Covid; la riduzione del numero massimo di alunni per classe; la possibilità di partecipare ad un nuovo concorso anche in caso di mancato superamento di quello precedente.

di Redazione
Pubblicato il Giu 9, 2021


Copyright © anno 2020 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 187 - 92100 Agrigento;
Numero di telefono 0922822788 - Cell 351 533 9611 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 22361 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04

Change privacy settings

Realizzazione sito web Digitrend Srl