Connect with us
Montallegro

Il Libero Consorzio interverrà su alcune strade a Santo Stefano Quisquina, Montallegro e Siculiana

Si tratta delle Strade Provinciali n. 26-C “S. Stefano Quisquina - Confine provincia di Palermo”, n. 26-D Borgo “Pasquale - Valledolmo” e n. 75 “Siculiana - Montallegro”

Pubblicato 3 mesi fa

Saranno presto interessati da lavori di manutenzione straordinaria tre strade provinciali della zona centro nord. Si tratta delle Strade Provinciali n. 26-C “S. Stefano Quisquina – Confine provincia di Palermo”, n. 26-D Borgo “Pasquale – Valledolmo” e n. 75 “Siculiana – Montallegro”, per la cui messa in sicurezza è stato firmato il contratto d’appalto tra il Libero Consorzio Comunale di Agrigento e l’impresa SEG srls di Agrigento, aggiudicataria della relativa gara effettuata in modalità telematica tramite procedura negoziata (Legge 120/2020), e aggiudicata con un ribasso del 33,518% (importo contrattuale complessivo di 371.181,47 euro più Iva, compresi 16.500,00 euro per oneri di sicurezza).

I lavori sono stati progettati dallo Staff tecnico del Settore Infrastrutture Stradali del Libero Consorzio e finanziati dal Ministero delle Infrastrutture con D.M. n.49/2018 “Finanziamenti degli interventi relativi a programmi straordinari di manutenzione della rete viaria di Province e Città metropolitane”, e dovranno essere eseguiti entro 365 giorni dalla consegna. Previsti diversi interventi, tra cui la risagomatura dei tracciati, il ripristino di opere di presidio stradale e la costruzione di nuove cunette, posa di gabbionate per contenere lo scivolamento di terreni e detriti da monte sul piano viabile, rimozione di detriti e fanghiglia, manutenzione della segnaletica stradale e delle barriere di protezione incidentate.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

18:41
17:56 - L’impianto di allarme non funziona, il testimone Cutró: “Mi devo incatenare per la sostituzione di una batteria” +++17:32 - Palma di Montechiaro, il sindaco Castellino ricevuto dal ministro Musumeci +++17:30 - Inchiesta Kerkent, sorveglianza speciale per Giuseppe Messina +++17:20 - Meteo, diramata allerta gialla in Sicilia  +++17:16 - Mafia, arrestato il medico di Matteo Messina Denaro +++17:12 - Migranti schiaffeggiati a Lampedusa, poliziotto prosciolto dalle accuse  +++17:05 - Rissa in discoteca, 20enne arrestato per tentato omicidio +++16:57 - Racalmuto, l’associazione Food and Beverage a lavoro per il festival del tarallo +++16:29 - Sud chiama Nord, tappa ad Agrigento per la campagna tesseramento +++16:01 - Uccide la suocera a coltellate, convalidato il fermo: “Mi sono difesa” +++
17:56 - L’impianto di allarme non funziona, il testimone Cutró: “Mi devo incatenare per la sostituzione di una batteria” +++17:32 - Palma di Montechiaro, il sindaco Castellino ricevuto dal ministro Musumeci +++17:30 - Inchiesta Kerkent, sorveglianza speciale per Giuseppe Messina +++17:20 - Meteo, diramata allerta gialla in Sicilia  +++17:16 - Mafia, arrestato il medico di Matteo Messina Denaro +++17:12 - Migranti schiaffeggiati a Lampedusa, poliziotto prosciolto dalle accuse  +++17:05 - Rissa in discoteca, 20enne arrestato per tentato omicidio +++16:57 - Racalmuto, l’associazione Food and Beverage a lavoro per il festival del tarallo +++16:29 - Sud chiama Nord, tappa ad Agrigento per la campagna tesseramento +++16:01 - Uccide la suocera a coltellate, convalidato il fermo: “Mi sono difesa” +++