L’Empedoclina pareggia all’86º contro un buon Kamarat (vd)

Alessandro La Rosa

Porto Empedocle

L’Empedoclina pareggia all’86º contro un buon Kamarat (vd)

Pubblicato il Ott 13, 2019
L’Empedoclina pareggia all’86º contro un buon Kamarat (vd)

Termina in pareggio una gara maschia tra Empedoclina e Kamarat (giocata a Raffadali stante l’impossibilità di utilizzare lo stadio empedoclino) interrotta numerose volte da falli di reazione e di ostruzionismo.

Nella prima frazione di gioco sia i padroni di casa sia gli ospiti, hanno creato occasioni per andare in vantaggio.

Al 15º Curaba tira a botta sicura, con la porta presidiata da due difensori, ma la palla finisce alta sopra la traversa. Al 25º circa viene annullato un gol all’Empedoclina; nell’azione successiva il Kamarat batte velocemente e segna l’1-0 con Vaccaro, che esulta poco sportivamente sotto la tribuna.

Nel secondo tempo sono più i litigi in campo che le occasioni create, anche a causa del pessimo arbitraggio di Spedale. Il Kamarat, essendo in vantaggio, commette falli ostruzionistici per far scorrere il tempo e interrompere le trame di gioco avversarie. Questa tattica si vanifica all’86º con la punizione magistrale di Gerry Donato, entrato in campo da poco. I restanti minuti sono spenti e privi di azioni salienti.

Empedoclina – Kamarat, il gol di Donato

Empedoclina: Priolo, Baldarelli, Ortugno, Gibilaro, Falcone, Granone, Ferrara, Lentini, Doumbia, Danelli, Curaba. All. Mercante.

Kamarat: Cusumano,Vaccaro, Cesaay, Savarino, Maglio, Musa, Vaccaro, Noto, Joof, Hader, Giunta.

Arbitro: Spedale


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 -
Numero telefonico: 351 533 9611- 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 34513 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04

Change privacy settings