Libri, a gennaio il Festival Kaos. Il sociologo Pira presidente della giuria

Redazione

Canicattì

Libri, a gennaio il Festival Kaos. Il sociologo Pira presidente della giuria

di Redazione
Pubblicato il Dic 31, 2018
Libri, a gennaio il Festival Kaos. Il sociologo Pira presidente della giuria

Resi noti i nomi dei finalisti delle tre sezioni del concorso letterario. Ricco il programma dell’evento di cui è Direttore Artistico Peppe Zambito

L’edizione  sarà ospitata nella prestigiosa location del Centro Culturale “San Domenico” di Canicattì 18,19 e 20 gennaio

Sarà il sociologo e saggista Francesco Pira, professore di comunicazione e giornalismo all’Università di Messina, a presiedere la giuria della sezione narrativa.

Anche per l’edizione 2018, che si svolgerà a gennaio 2019 oltre alle consuete Conversazioni letterarie e la Fiera del Libro, sono previste numerosi appuntamenti collaterali:  mostre,  degustazione di prodotti locali,  incursioni musicali e momenti teatrali. Un programma ricco e variegato con la direzione artistica di Peppe Zambito. Il Comitato organizzatore, ha resto noto con un comunicato. il nome del Presidente della Giuria e di aver selezionato i finalisti delle tre sezioni del concorso letterario promosso nell’ambito del Kaos Festival dell’editoria, della legalità e dell’identità siciliana, che si terrà nei giorni 18 19 e 20 gennaio 2019. La manifestazione, che quest’anno fa tappa a Canicattì, si svolgerà nella prestigiosa sede del centro culturale “San Domenico”.

Per la narrativa:

Davide Camarrone “Tempesta” Corrimano Edizioni; Gianfranco Perriera “L’amore custodito” il Palindromo;

Nicolò D’Alessandro “La cantautrice muta” Edizioni Medinova; Sibilla Gambino “Il silenzio dell’orso” Carlo Saladino Editore e Christian Bartolomeo “Le Quindici” Navarra Editore.

Per la sezione “Racconti” la terna finalista è composta da: “Le stelle di Minicuzza” di Maria Carmela Miccichè, “Telone americano” di Giuseppe Pierconti e “Grazia” di Maria Concetta De Marco.

Finalisti sezione poesia: “L’ulivo” di Rosaria Alaimo; “Io, Isola” di Elisabetta Ternullo e “‘A notti…ddri vuci” di Giuseppa Iacono Baldanza.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 -
Numero telefonico: 351 533 9611- 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 22361 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04