Rischia soffocamento in casa: signora salvata dagli operatori del 118

Redazione

Rischia soffocamento in casa: signora salvata dagli operatori del 118
| Pubblicato il lunedì 27 Luglio 2020

Rischia soffocamento in casa: signora salvata dagli operatori del 118

di Redazione
Pubblicato il Lug 27, 2020

Brutta avventura per una una signora di Siculiana che nella giornata di ieri mentre era a casa ha rischiato di morire a causa di un arresto respiratorio, dopo aver inalato contemporaneamente l’insetticida che aveva spruzzato per la casa e l’aceto che aveva utilizzato per pulire l’acciaio della cucina.

Tempestivo è stato l’intervento degli operatori del 118 di Siculiana che, dopo essersi recati presso la guardia di medica non trovavano nessun medico disponibile, si dirigevano verso il pronto soccorso del San Giovanni di Dio, e viste le condizioni della signora, l’ambulanza è stata raggiunta dall’auto medica riuscendo in tempo a somministrare il Bentelan in vena, riuscendo a salvargli la vita.

“Agrigento non è solo mala sanità, ci racconta la signora, mi preme ringraziare in primis i ragazzi del 118 di SIculiana per il lavoro svolto e la dottoressa Laura Gaia Cantavenera”.

di Redazione
Pubblicato il Lug 27, 2020


Copyright © anno 2020 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 187 - 92100 Agrigento;
Numero di telefono 0922822788 - Cell 351 533 9611 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 22361 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04

Change privacy settings