Vino, Doc Sicilia: “90 milioni di bottiglie nel 2020”

Redazione

Vino, Doc Sicilia: “90 milioni di bottiglie nel 2020”
| Pubblicato il lunedì 01 Febbraio 2021

Vino, Doc Sicilia: “90 milioni di bottiglie nel 2020”

di Redazione
Pubblicato il Feb 1, 2021

I buoni risultati del Nero d’Avola e del Grillo consentono al Consorzio di tutela vini Doc Sicilia di chiudere il 2020 con 90.594.310 di bottiglie prodotte, contro le 95.640.634 dell’anno precedente.

“Il dato conferma il recupero della quantita’ di imbottigliato dell’ultimo semestre, in un panorama mondiale di difficolta’, consentendo ai vini della Doc Sicilia di subire un calo limitato al 5 per cento della produzione rispetto a quella del 2019”, spiega il Consorzio presieduto da Antonio Rallo. Le iniziative per contrastare la crisi economica provocata dalla pandemia – dice Rallo – sono state efficaci. Il cda e’ riuscito a tutelare gli interessi della filiera della denominazione. La Doc Sicilia ha potenziato le proprie attivita’ di promozione privilegiando quei Paesi dove i consumi sono rimasti stabili come gli Usa, il Canada, la Germania, e dove sono previsti margini di crescita. Poi ha puntato ad altri mercati, come quello della Cina, dove i segnali sono incoraggianti”.

E già stata pubblicata sul sito web dell’assessorato dell’Agricoltura della Regione siciliana la graduatoria definitiva del bando ‘Ocm vino – misura Promozione sui mercati dei Paesi terzi, campagna 2020/2021’. Si tratta di risorse, per un importo di circa 8,3 milioni di euro, destinate a progetti di internazionalizzazione dei vini siciliani.

“E una misura di grande supporto per l’intero comparto che potrà così guardare a mercati esteri importanti, tamponando, per quanto possibile, le perdite economiche determinate dall’emergenza Covid-19”, dice l’assessore regionale all’Agricoltura, Toni Scilla. Ventuno in tutto i progetti approvati: quindici regionali e sei multiregionali. L’importo dei progetti approvati è di circa 12 milioni e il contributo del 60 per cento è di 7,197. Per i progetti multiregionali l’importo approvato è di 740mila euro e il contributo regionale è di 221mila euro. Tra i beneficiari anche il Consorzio di tutela vini Doc Sicilia e il Consorzio di tutela dei vini Etna Doc. “Un tassello importante del Governo Musumeci nell’azione di rilancio delle produzioni enologiche siciliane che auspichiamo possano conquistare mercati sempre più profittevoli”, conclude l’assessore. 

di Redazione
Pubblicato il Feb 1, 2021


Copyright © anno 2020 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 187 - 92100 Agrigento;
Numero di telefono 0922822788 - Cell 351 533 9611 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 22361 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04

Change privacy settings

Realizzazione sito web Digitrend Srl