Agrigento

Agrigento, finanziamento di 500 mila euro per il rifacimento delle strade 

Dopo anni di attesa si procederà ad Agrigento, al ripristino del manto stradale e al recupero dei muri

Pubblicato 1 mese fa

A seguito di un finanziamento di 500 mila euro – erogato dal Dipartimento della Protezione Civile della Regione Siciliana per i “Primi interventi urgenti di Protezione Civile in conseguenza degli eccezionali eventi meteorologici del 2018” che hanno interessato il Comune di Agrigento – dopo anni di attesa si procederà ad Agrigento, al ripristino del manto stradale e al recupero dei muri delle vie Cavaleri Magazzeni, Serraferlicchio e degli Ulivi.

Il sindaco, Francesco Miccichè, commenta: “Si tratta di un altro intervento di rilievo che ci consente di migliorare la sicurezza nel transito delle strade, a tutela dell’intera comunità. Si continua a lavorare nell’interesse di Agrigento, che si appresta ad assurgere a Capitale italiana della Cultura 2025, e che necessita anche di opere infrastrutturali e urbane destinate a ridurre ogni forma di disagio e a rendere più appetibile il nostro ‘biglietto da visita’. Ringrazio per la collaborazione i nostri rappresentanti alla Regione Siciliana, il presidente Schifani per il costante supporto e l’ingegnere Cocina per l’opportunità concessa”.

E l’assessore ai Lavori pubblici, Gerlando Principato, aggiunge: “E’ una notizia che accogliamo con entusiasmo. Sarà possibile avviare i lavori, da concludersi entro il 2024, in strade comunali da tempo lasciate in stato di abbandono. Ci impegneremo per limitare al massimo i disagi agli abitanti delle zone coinvolte nelle opere, auspicando la comprensione e la collaborazione da parte della cittadinanza”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *