Barchino stava affondando a largo di Sciacca: 20 migranti salvati dalla Cp (ft,vd)

Redazione

Apertura

Barchino stava affondando a largo di Sciacca: 20 migranti salvati dalla Cp (ft,vd)

di Redazione
Pubblicato il Ago 24, 2019
Barchino stava affondando a largo di Sciacca: 20 migranti salvati dalla Cp (ft,vd)

Di Irene Milisenda, ft e vd di Alessandro La Rosa e Gabriele Terranova

Questo pomeriggio 20 migranti, fra cui una donna incinta, e quattro minorenni sono state salvate, con una operazione Sar, dai militari della Guardia costiera. L’imbarcazione stava viaggiando verso Sciacca ma a poche miglia di distanza dalla costa, il natante ha iniziato ad imbarcare acqua. La motovedetta della capitaneria di Porto Empedocle è riuscita ad intercettare il barchino prima che naufragasse.

Il gruppo trasbordato sulla motovedetta Cp 700 è appena arrivato nella banchina di Porto Empedocle, scortata da una motovedetta della Guardia di finanza.

La prima a scendere è stata la donna incinta, che è stata portata su un’ambulanza per le prime cure, e poi sono scesi tutti gli altri 19 migranti.

A seguire le operazioni di sbarco gli uomini dell’Arma dei Carabinieri e la Polizia.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 -
Numero telefonico: 351 533 9611- 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 22361 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04