Cocaina suddivisa in dosi e piantagione in casa: due arresti tra Agrigento e Porto Empedocle

Redazione

| Pubblicato il martedì 26 Ottobre 2021

Cocaina suddivisa in dosi e piantagione in casa: due arresti tra Agrigento e Porto Empedocle

Due arresti tra Agrigento e Porto Empedocle
di Redazione
Pubblicato il Ott 26, 2021

I poliziotti della sezione volanti, agli ordini del Commissario Capo Manuel Montana, hanno eseguito due arresti tra Agrigento e Porto Empedocle nell’ambito di servizi antidroga disposti dal Questore di Agrigento Rosa Maria Iraci.

In particolare, nello scorso weekend, gli agenti delle Volanti hanno perquisito l’abitazione di un uomo, 35anni di Raffadali, trovando 12 dosi di cocaina, pari a 6,7 grammi, già confezionata e pronta per essere immessa nel mercato. Per l’uomo sono scattate le manette per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

Stesso reato contestato ad un 45 enne empedoclino, nella cui abitazione, con l’ausilio di un’unità cinofila giunta da Palermo e insieme ai colleghi del commissariato Frontiera guidato dalla dirigente Chiara Sciarrabba, sono state rinvenute 7 piante di marijuana di altezza anche superiore a due metri.

Sempre durante i controlli svolti nello scorso weekend i poliziotti hanno anche sequestrato due pistole e un fucile ad un agrigentino 85enne, residente al Villaggio Mosè, poiché ritenuto non più idoneo alla detenzione di tali armi. L’uomo, infatti, si è reso protagonista di una lite con coniugale con la moglie che era stata cacciata dall’abitazione.

di Redazione
Pubblicato il Ott 26, 2021


Copyright © anno 2020 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 187 - 92100 Agrigento;
Numero di telefono 0922822788 - Cell 351 533 9611 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 22361 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04

Change privacy settings

Realizzazione sito web Digitrend Srl