Apertura

Elezioni, Lillo Bongiorno è il nuovo sindaco di Racalmuto 

Il neosindaco ha avuto la meglio su Salvatore Petrotto e Salvatore Picone

Pubblicato 6 giorni fa



Lillo Bongiorno è il nuovo sindaco di Racalmuto. Il neo primo cittadino succede all’uscente Vincenzo Maniglia che aveva deciso di non ricandidarsi. Bongiorno, avvocato, impegnato nella politica cittadina da diversi anni, ha avuto la meglio su Salvatore Petrotto (arrivato secondo) e Salvatore Picone. A Racalmuto hanno votato in 4.847 pari al 45,66%. 

Il neo sindaco era sostenuto dalla lista “La svolta per Racalmuto” che è risultata essere la più votata con oltre duemila preferenze. La lista è composta da da Marilena Bufalino Maranella, Rosario Canicattì, Angelo Di Vita, Carmelo Falco, Carmelisa Gagliardo, Cristina Maria Iacono, Antonino Lauricella, Giuseppe Licata, Giovanna Matteliano, Sergio Pagliaro, Elisa Ruggeri e Valentina Zucchetto.

Bongiorno ha designato quali assessori Antonino Lauricella, Cinzia Leone, Luigi Castiglione e Lillo Conte.

Salvatore Petrotto con la lista civica “Racalmuto riparte” composta da Michelangelo Romano, Luisa Agró, Edoardo Chiarelli, Edoardo Bufalino Marinella, Angelo Guagliano, Alexia Lo Presti,
Giusy Rinallo,Maria Morgante, Giovanni Campanella, Gioacchino Mulè, Paolino Mattina, Giusy Petrotto. Gli assessori designati da Petrotto sono: Giovanni Mattina, Michelangelo Romano, Giovanni Campanella e Luisa Agrò.

Salvatore Picone con la lista “Un paese per tutti – Salvatore Picone sindaco“: Roberta Castellana, Davide Cino, Maria Alessandra Magrì, Croce Maria Mulè, Giuseppe La Russa, Carmela Matteliano, Roberto Restivo Pantalone, Alfredo Mattina, Luigi Scimè, Federica Paola Manno, Giuseppe Di Falco, Angela Maria Calogera Martorana. Gli assessori designati da Picone sono: Gaetano Savatteri e Giovanni Salvo. 

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *