Favara, scadono termini custodia cautelare: scarcerato Gerlando Russotto

Redazione

Apertura

Favara, scadono termini custodia cautelare: scarcerato Gerlando Russotto

di Redazione
Pubblicato il Feb 1, 2019
Favara, scadono termini custodia cautelare: scarcerato Gerlando Russotto

Gerlando Russotto torna libero per decorrenza dei termini di custodia cautelare. Il 28enne favarese, tirato in ballo dalle dichiarazioni dell’aspirante collaboratore di giustizia (ed ex cognato) Mario Rizzo, è stato scarcerato. 

Resta ovviamente invariato l’impianto accusatorio nei suoi confronti. Russotto è stato arrestato il 2 agosto scorso dagli agenti della Squadra Mogile di Agrigento, guidata da Giovanni Minardi, in seguito alle dichiarazioni dell’ex cognato Mario Rizzo, 32 anni, che aveva svelato i retroscena in merito al tentato omicidio di un ristoratore empedoclino in Belgio, Saverio Sacco. 

Il Riesame, aveva accolto in parte il ricorso dell’avvocato Salvatore Cusumano, derubricando il reato da tentato omicidio a lesioni. Russotto, però, era rimasto in carcere per un’altra vicenda, nata sempre dalle dichiarazioni di Rizzo. Si tratta del ritrovamento di armi trovate il 29 maggio scorso in un sottotetto del condominio in cui Russotto abita.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 -
Numero telefonico: 351 533 9611- 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 22361 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04