Dai social ad un sito di incontri: agrigentina vittima di furto di identità

Redazione

Dai social ad un sito di incontri: agrigentina vittima di furto di identità
| Pubblicato il venerdì 06 Novembre 2020

Dai social ad un sito di incontri: agrigentina vittima di furto di identità

di Redazione
Pubblicato il Nov 6, 2020

Identità rubata sui social e profilo in rete su un sito per incontri. E’ successo a Canicattì dove una trentenne del luogo ha denunciato ai poliziotti del locale commissariato di aver ricevuto diversi messaggi su whatsapp in cui le si chiedeva esplicitamente di fare sesso. Al via le indagini per risalire all’identità del responsabile che ha rubato il profilo della ragazza per poi “spiattellarlo” in un sito di incontro. La parte offesa è difesa dall’avocato Daniele Re. Indagano i poliziotti del Commissariato di Canicattì. 

di Redazione
Pubblicato il Nov 6, 2020


Copyright © anno 2020 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 187 - 92100 Agrigento;
Numero di telefono 0922822788 - Cell 351 533 9611 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 22361 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04

Change privacy settings