Canicattì

Canicattì, divieto di utilizzo acqua per scopi alimentari su tutto il territorio comunale

Ordinanza sindacale n. 48/2024 contingibile ed urgente firmata dal sindaco Vincenzo Corbo: acqua non conforme ai parametri di legge

Pubblicato 1 mese fa

E’ stata emanata oggi dal sindaco di Canicattì, Vincenzo Corbo l’ordinanza n.48 con la quale viene vietato l’uso dell’acqua per scopi alimentari su tutto il territorio comunale.

La disposizione urgente è scaturita da una nota dell’Associazione idrica comuni agrigentini (A.I.C.A.) di Agrigento, che oggi ha comunicato che da controlli eseguiti su campioni di acqua in ingresso ed in uscita dai serbatoi comunali gli stessi presentano parametri non conformi ai valori stabiliti e che in via cautelativa è stata interrotta la fornitura idrica su tutto il territorio comunale.

Pertanto, per garantire la tutela della salute pubblica e le condizioni di sicurezza igienico sanitaria, il Sindaco ha ordinato di interdire provvisoriamente la potabilità dell’acqua in attesa dei necessari interventi per il rientro dei parametri e assicurate gli standard di qualità fissati dal D.L.gs n. 18/2023.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *