banner-emergenza-coronavirus

Picchia madre e la minaccia di morte con coltello, arrestato

Redazione

Cronaca

Picchia madre e la minaccia di morte con coltello, arrestato

di Redazione
Pubblicato il Apr 11, 2020
Picchia madre e la minaccia di morte con coltello, arrestato

Prima ha picchiato la madre, quando la donna ha trovato rifugio in casa di alcuni vicini di casa l’ha raggiunta e ha continuato a malmenarla e poco dopo l’arrivo della Polizia ha impugnato un coltello da cucina minacciandola di morte.

F. K. 22enne originario di Scicli e domiciliato a Modica, noto per i suoi pregiudizi di polizia in materia di stupefacenti e reati contro il patrimonio, con problemi di alcool, è stato bloccato da agenti del commissariato di Modica, che ha tentato di colpire anche loro, con l’uso di dello spray Capsicum in dotazione alle forze dell’ordine. La donna, per le lesioni riportate nell’aggressione e lo stato di ansia e di paura, è stata condotta nel Pronto soccorso nell’ospedale.

Il 22enne è stato arrestato per lesioni personali e per resistenza a pubblico ufficiale e condotto in carcere. Successivamente, l’autorità giudiziaria ha convalidati l’arresto e disposto la scarcerazione del giovane che è stato sottoposto al divieto di dimora a Modica.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 -
Numero telefonico: 351 533 9611- 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 22361 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04

Change privacy settings