Al Salone del libro di Torino – salone off con Collura, Sciascia e l’Estetica del food

Redazione

Cultura

Al Salone del libro di Torino – salone off con Collura, Sciascia e l’Estetica del food

di Redazione
Pubblicato il Mag 12, 2019
Al Salone del libro di Torino – salone off con Collura, Sciascia e l’Estetica del food

Doppio appuntamento al Circolo dei lettori domani alle ore 18 con il Festival internazionale del libro di Taormina: un omaggio a Leonardo Sciascia affidato a Matteo Collura e un incontro legato alla cultura enogastronomica con gli esperti Marco Bolasco, Nicola Perullo e Fernanda Roggero.

A Torino, Taobuk, il Festival Internazionale del libro di Taormina giunto quest’anno al suo nono anniversario, sarà ospite del Salone del libro di Torino nell’ambito delle iniziative del salone off per presentare il programma dell’edizione 2019, che si svolgerà nella città jonica dal 21 al 25 giugno.  Il festival quest’anno approfondirà il tema del desiderio, inteso come impulso a realizzare ciò che siamo e vogliamo, componente fondamentale della storia individuale e universale, tuttavia spesso condizionato e annullato dalla fame di consumo compulsivo che divora l’uomo contemporaneo.

 L’appuntamento torinese, in calendario domani alle 18, presso il circolo dei lettori di via Bogino 9 a Torino, vedrà la partecipazione della presidente e ideatrice del Festival, Antonella Ferrara, e proporrà due iniziative: un omaggio a Leonardo Sciascia nel trentennale della morte, affidato a Matteo Collura, massimo biografo dello scrittore, in dialogo con il direttore dell’Accademia Albertina di Torino, Salvo Bitonti; un incontro legato alla cultura enogastronomica con gli esperti Marco Bolasco, Nicola Perullo e Fernanda Roggero. L’omaggio a Leonardo Sciascia al Circolo dei lettori Matteo Collura presenterà la nuova edizione del suo libro “Il maestro di Regalpetra. Vita e opere di Leonardo Sciascia”, edito da I Fari – La nave di teseo.

Torna infatti in libreria, riveduta dall’autore, la più importante biografia dello scrittore di Racalmuto. Un ritratto lucido, appassionato, acuto e fondamentale di uno dei maggiori intellettuali del Novecento italiano. Il volume fornirà rinnovato materiale di riflessione per rinverdire gli studi sciasciani nel trentennale della morte, mentre fervono i preparativi per le celebrazioni che si terranno in tutta Italia.

L’altro evento organizzato da Taobuk per il Salone del libro di Torino è una conversazione tra Marco Bolasco, responsabile dell’area enogastronomica di Giunti, e il professor Nicola Perullo, ordinario di Estetica presso l’Università di Scienze gastronomiche di Pollenzo, moderata da Fernanda Roggero, giornalista e curatrice di Fud Hub, la sezione del Festival dedicata appunto a a questo settore e ai suoi molteplici aspetti culturali. E il tema di Taobuk 2019, ossia il desiderio, inteso come spinta ancestrale connaturato alla natura stessa dell’uomo, trova la sua perfetta corrispondenza nel cibo, che da bisogno primario si è evoluto in vera e propria ricerca di un compiacimento che è ormai anche estetico.

Non a caso il più ammaliatore dei cinque sensi, tanta parte ha avuto e ha negli scritti di molti autori, fino a ricavarsi un’importante nicchia nel mercato editoriale contemporaneo.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 -
Numero telefonico: 351 533 9611- 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 22361 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04