Favara, il giallo di Gessica, l’avvocato Cusumano: “Russotto estraneo alla vicenda, ha un alibi di ferro”

Redazione

Favara

Favara, il giallo di Gessica, l’avvocato Cusumano: “Russotto estraneo alla vicenda, ha un alibi di ferro”

di Redazione
Pubblicato il Dic 5, 2018
Favara, il giallo di Gessica, l’avvocato Cusumano: “Russotto estraneo alla vicenda, ha un alibi di ferro”

La tramissione “Mattino 5” ha ricostruito, nella trasmissione di ieri, la vicenda degli orecchini che Filippo Russotto ha regalato a Serena Restivo, la giovane finita coinvolta nella vicenda della scomparsa di Gessica Lattuca, la giovane di 27 anni, di cui non si hanno più notizie dallo scorso 12 agosto.

Russotto ha voluto sgomberare il campo dalla voci che giravano su una sua presunta relazione fra lui e la Restivo. Russotto è stato chiaro: “Con Serena ci conosciamo, ciao ciao e via…veniva a casa mia a fare le pulizie e le ho dato orecchini che Gessica non indossava più perchè le facevano allergia. A Gessica ho regalato poi un paio d’orecchini in oro”.

Russotto ha negato categoricamente di avere avuto una relazione con Serena e ha rivelato che nei giorni precedenti la scomparsa di Gessica, a fare le pulizie a casa sua sarebbero andate, in giorni diversi, sia Serena Restivo, che la mamma e la sorella più piccola.

Sul punto l’avvocato Cusumano, legale di Russotto, intervenuto in trasmissione ha dichiarato: “Il signor Russotto conferma in toto le dichiarazioni rese dalla signora Restivo. La Restivo è stata sentita in caserma per due volte e ha sempre confermato le stesse identiche dichiarazioni. Russotto è innocente, estraneo all’intera vicenda, ha un alibi di ferro. Il signor Russotto risultava essere sottoposto a una misura di sicurezza che lo obbligava a stare entro le ore 21 in casa. La strada dove abita è  piena di telecamere. Sicuramente gli inquirenti avranno acquisito le immagini di videosorveglianza, i tabulati telefonici e avranno avuto conferma della permanenza in casa di Russotto”.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 -
Numero telefonico: 351 533 9611- 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 22361 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04