Donna precipita da balcone e muore, Procura apre inchiesta

Redazione

Donna precipita da balcone e muore, Procura apre inchiesta
| Pubblicato il sabato 01 Ottobre 2016

Donna precipita da balcone e muore, Procura apre inchiesta

di Redazione
Pubblicato il Ott 1, 2016

La Procura di Trapani ha aperto un’inchiesta sulla morte di una donna di 49 anni, Vita Maria Accardi, di Erice ma residente a Torino, precipitata ieri sera dal quarto piano di un appartamento della palazzina lotto C 100 di via Omero, nel quartiere di Sant’Alberto, in circostanze non chiare

L’anziano proprietario dell’appartamento, a cui la donna faceva da badante, è stato ascoltato dagli investigatori ma non avrebbe saputo fornire alcuna spiegazione sull’accaduto.

Il proprietario della casa, un ottantenne, non ha fornito agli inquirenti notizie convincenti. Ha negato che tra i due ci fosse un legame sentimentale ed ha riferito di essersi accorto della tragedia dopo che la donna era precipitata. Ai militari ha comunque ammesso di avere litigato con la convivente e di essere andato subito dopo a letto.

Secondo i primi racconti i vicini avrebbero sentito delle grida e, poco dopo, avrebbero udito l’impatto della donna precipitata sul marciapiede.

Sul corpo della donna è stata disposta l’autopsia.

di Redazione
Pubblicato il Ott 1, 2016


Copyright © anno 2020 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 187 - 92100 Agrigento;
Numero di telefono 0922822788 - Cell 351 533 9611 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 22361 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04

Change privacy settings