Mafia, sequestro da un milione di euro per Pietro Cireco

Redazione

Mafia

Mafia, sequestro da un milione di euro per Pietro Cireco

di Redazione
Pubblicato il Giu 24, 2020
Mafia, sequestro da un milione di euro per Pietro Cireco

Maxi sequestro da un milione di euro nel Palermitano.

Il provvedimento, emesso dalla sezione Misure di prevenzione del tribunale di Palermo ed eseguito dai carabinieri, colpisce Pietro Cireco, 80 anni, arrestato nel 2015 nell’ambito del blitz ‘Jafar’ e al momento sottoposto a obbligo di dimora a Bolognetta.

L’uomo è accusato di avere guidato la famiglia mafiosa di Bolognetta, coordinando le estorsioni ai commercianti e occupandosi dei rapporti con gli altri clan.

Questo l’elenco dei beni sequestrati: il 23% della società edile ‘Medibeton Srl in liquidazione’; due abitazioni; un fabbricato adibito a negozio; un magazzino; un’autorimessa; un fabbricato in costruzione; un lastrico solare; due appezzamento di terreno con immobili e piscina.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 -
Numero telefonico: 351 533 9611- 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 34513 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04

Change privacy settings