Maxi operazione anti-droga: pentito svela dinamiche clan

Redazione

Maxi operazione anti-droga: pentito svela dinamiche clan
| Pubblicato il lunedì 23 Novembre 2020

Maxi operazione anti-droga: pentito svela dinamiche clan

La cocaina veniva acquistata a 40 mila euro al chilo e venduta a 60 mila euro
di Redazione
Pubblicato il Nov 23, 2020

L’operazione “Skanderbeg” che a spazzato via dodici piazze di spaccio di droga a Catania ha avuto al centro le dichiarazioni di due collaboratori di giustizia, dei quali uno era il reggente del clan. Si tratta di Dario Caruana e Silvio Corra. Quest’ultimo, in particolare, aveva preso le redini del clan Nizza, da cui si rifornivano i pusher, sostituendo Lorenzo Michele Schillaci, 56 anni, finito in manette l’8 novembre 2019 per porto abusivo di arma.

Il collaboratore di giustizia ha fornito un dettagliato report sui fornitori della droga che riguardano la Campania per la maggior parte della marijuana e della calabria per quanto riguarda la cocaina. In particolare Corra ha spiegato agli investigatori che la cocaina veniva acquistata a 40 mila euro al chilo e venduta a 60 mila euro con un notevole guadagno per la criminalita’ mafiosa del clan Santapaola-Ercolano.

Le indagini dell’operazione dei carabinieri di Catania si sono allungate dall’ottobre 2018 al maggio 2019, con l’ausilio di attivita’ tecniche di intercettazione e di videoripresa. (AGI)

di Redazione
Pubblicato il Nov 23, 2020


Copyright © anno 2020 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 187 - 92100 Agrigento;
Numero di telefono 0922822788 - Cell 351 533 9611 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 22361 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04

Change privacy settings