Connect with us
Politica

Sicilia, Schifani annuncia riforma autorizzazioni ambientali: “Cts bloccava tutto”

Si accelera sulla riforma del Cts, la Commissione tecnica specialistica per le autorizzazioni ambientali di competenza regionale

Pubblicato 3 settimane fa

La Regione siciliana accelera sulla riforma del Cts, la Commissione tecnica specialistica per le autorizzazioni ambientali di competenza regionale. Ad annunciarlo è il Governatore Renato Schifani, nel corso di un incontro con la stampa.

“Ci stiamo lavorando – dice – abbiamo ascoltato le parti interessate, professionisti, mondo produttivo, Confindustria, Confartigianto. Abbiamo raccolto questo grido dolore unanime del comparto e io personalmente ho sentito il grido di dolore di imprenditori che hanno abbandonato la Sicilia com target di investimenti perché questo organismo bloccava tutto, come se non ci fosse la volontà della Regione”.

L’iter di riforma della Commissione tecnica specialistica (Cts) è partita prima di Natale, a Palazzo d’Orléans, il presidente della Regione Siciliana, Renato Schifani, ha convocato il primo gruppo di portatori di interesse, per acquisire eventuali osservazioni e proposte. Allo stesso tavolo, con gli assessori al Territorio e all’ambiente, Elena Pagana, e all’Energia, Roberto Di Mauro, i rappresentanti di Confindustria Sicilia (Alessandro Albanese e Alessia Bivona), Sicindustria (Gregory Bongiorno e Vito Pellegrino), Ance Sicilia (Benedetto Mazzullo e Valeria Russo), Consulta dell’Ordine degli ingegneri (Elvira Restivo e Fabio Corvo), Unione ordini forensi Sicilia (Mario Albergoni). 

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

10:45
11:43 - Mafia: perquisita casa dell’ex amante di Messina Denaro +++11:39 - Ambiente: Palermo e Catania tra le 12 città più inquinate, meglio Agrigento ed Enna +++11:02 - Palagonia, uccise lo zio ma non per legittima difesa: nipote finisce in carcere +++10:53 - Favara, finanziamento per la costruzione di una nuova mensa per la scuola “San Domenico Savio” +++10:49 - Furti di auto in centro città: arrestati sei giovani +++10:44 - Aiuti al comparto agricolo, la sezione Lega di Licata: “ottimo risultato” +++10:37 - Sorpreso a rubare pedane da un ponteggio: arrestato +++10:30 - Il pizzaiolo riberese Rafti torna a Casa Sanremo +++09:46 - Aica, la Consulta: “si rischia il commissariamento” +++09:36 - La Comunità Missionaria Porta Aperta inaugura la “Tenda dello slancio” +++
11:43 - Mafia: perquisita casa dell’ex amante di Messina Denaro +++11:39 - Ambiente: Palermo e Catania tra le 12 città più inquinate, meglio Agrigento ed Enna +++11:02 - Palagonia, uccise lo zio ma non per legittima difesa: nipote finisce in carcere +++10:53 - Favara, finanziamento per la costruzione di una nuova mensa per la scuola “San Domenico Savio” +++10:49 - Furti di auto in centro città: arrestati sei giovani +++10:44 - Aiuti al comparto agricolo, la sezione Lega di Licata: “ottimo risultato” +++10:37 - Sorpreso a rubare pedane da un ponteggio: arrestato +++10:30 - Il pizzaiolo riberese Rafti torna a Casa Sanremo +++09:46 - Aica, la Consulta: “si rischia il commissariamento” +++09:36 - La Comunità Missionaria Porta Aperta inaugura la “Tenda dello slancio” +++