Politica

Sicilia, Tardino incontra Schifani: “Unità della coalizione”

Lo afferma Annalisa Tardino, deputata al Parlamento europeo e commissario della Lega Sicilia

Pubblicato 11 mesi fa

“Stamattina ho avuto il piacere di incontrare il Presidente Renato Schifani, per la prima volta nella veste di commissario regionale della Lega, per fare il punto sul programma di governo, dopo i primi quattro mesi di azione, e in vista delle sfide da affrontare nei prossimi mesi”. Lo afferma Annalisa Tardino, deputata al Parlamento europeo e commissario della Lega Sicilia.

“È stata l’occasione per parlare di collegamenti aerei, considerata la forte azione avviata contro il caro voli, di autonomia differenziata, – aggiunge – nell’ottica delle compensazioni da ottenere in ossequio alla riforma costituzionale e allo statuto siciliano, di Pnrr e fondi comunitari, inclusa l’organizzazione dell’ufficio di Bruxelles, del paventato divieto per la pesca a strascico, di gestione dell’emergenza rifiuti, con riferimento alle procedure per la realizzazione dei termovalorizzatori”. “Infine, l’incontro è stato proficuo – osserva – per confermare, in merito al tavolo regionale costituito in vista delle elezioni amministrative di fine maggio, la volontà della Lega di lavorare per tenere unita la coalizione, nel rispetto di programmi e proposte dei singoli partiti, e ho trovato riscontro positivo nell’intenzione del Presidente di tenere il punto sull’unità del centrodestra, con grande senso di responsabilità e imparzialità nei confronti di tutte forze alleate”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *