Connect with us
Politica

Violenza donne, sindacati scrivono a Schifani: “serve strategia regionale”

A scrivere la nota Gabriella Messina ed Elvira Morana per la Cgil, Rosanna Laplaca per la Cisl e Ninetta Siragusa e Vilma Maria Costa per la Uil

Pubblicato 2 settimane fa

Alla vigilia della Giornata internazionale contro la violenza sulle donne, Cgil Cisl e Uil siciliane hanno inviato una nota al presidente della Regione Siciliana, Renato Schifani e agli assessori della Giunta per chiedere “la definizione di una strategia regionale in merito e l’avvio immediato del confronto per definirla”. Gabriella Messina ed Elvira Morana per la Cgil, Rosanna Laplaca per la Cisl e Ninetta Siragusa e Vilma Maria Costa per la Uil sottolineano nella nota “i limiti e ritardi della legislazione regionale in merito”. Ma anche “la condizione occupazionale delle donne, che scontano un tasso di disoccupazione del 17,9% (dato nazionale 9,2%) e la carente infrastrutturazione sociale e sanitaria. Questi fattori – specificano le sindacaliste – costituiscono una zavorra e sono una forma indiretta di violenza e un limite per l’affermazione e l’autonomia delle donne in Sicilia”, concludono le sindacaliste.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

06:40
22:56 - La sentenza “Xydi” rilancia la lotta a Cosa nostra +++19:17 - La figlia di Totò Cuffaro diventa magistrato: “Il suo successo sconfigge la mia sconfitta” +++18:22 - Caltanissetta, ragazzino picchiato davanti la scuola: indagini +++17:37 - “L’eredità di Falcone e Borsellino”:  una mostra contro gli indifferenti +++17:35 - Spara e uccide l’ex della fidanzata, condannato a 18 anni +++17:31 - Vent’anni fa la scomparsa di Caponnetto, iniziative per ricordare il capo del pool antimafia +++17:15 - Sciacca, provoca incendio durante grigliata del primo maggio: condannato +++16:47 - Sbarchi senza sosta a Lampedusa, oltre mille in hotspot +++16:33 - Elezioni a Sciacca, al via ricalcolo dei voti del primo turno +++16:04 - Grande Fratello, gli italiani salvano Micòl Incorvaia: l’empedoclina prosegue la sua avventura +++
22:56 - La sentenza “Xydi” rilancia la lotta a Cosa nostra +++19:17 - La figlia di Totò Cuffaro diventa magistrato: “Il suo successo sconfigge la mia sconfitta” +++18:22 - Caltanissetta, ragazzino picchiato davanti la scuola: indagini +++17:37 - “L’eredità di Falcone e Borsellino”:  una mostra contro gli indifferenti +++17:35 - Spara e uccide l’ex della fidanzata, condannato a 18 anni +++17:31 - Vent’anni fa la scomparsa di Caponnetto, iniziative per ricordare il capo del pool antimafia +++17:15 - Sciacca, provoca incendio durante grigliata del primo maggio: condannato +++16:47 - Sbarchi senza sosta a Lampedusa, oltre mille in hotspot +++16:33 - Elezioni a Sciacca, al via ricalcolo dei voti del primo turno +++16:04 - Grande Fratello, gli italiani salvano Micòl Incorvaia: l’empedoclina prosegue la sua avventura +++