Giudiziaria

Stalking all’ex compagna, annullati due dei tre capi di accusa a licatese

Annullate due delle tre contestazioni mosse al licatese, indagato per stalking

Pubblicato 4 settimane fa

Il tribunale del Riesame, accogliendo parzialmente il ricorso avanzato dall’avvocato Tony Ragusa, ha disposto l’annullamento di due delle tre contestazioni di stalking a carico di Giuseppe Sortino, originario di Licata. L’uomo è accusato di aver perseguitato l’ex compagna e due uomini facenti parte della cerchia familiare.

Il tribunale della Libertà ha annullato due delle tre ipotesi accusatorie. Sortino, che negli scorsi anni è stato protagonista di vicende simili, negli scorsi giorni è stato raggiunto dalla misure cautelare del divieto di avvicinamento alla persona offesa che prevede una distanza minima di 500 metri e l’obbligo di braccialetto elettronico. 

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *