Violenza privata, lesioni e minacce al vicino: assolti marito e moglie

Redazione

Violenza privata, lesioni e minacce al vicino: assolti marito e moglie
| Pubblicato il sabato 28 Novembre 2020

Violenza privata, lesioni e minacce al vicino: assolti marito e moglie

Secondo l'accusa i coniugi avrebbero minacciato il vicino anche con un coltello
di Redazione
Pubblicato il Nov 28, 2020

Il giudice monocratico del Tribunale di Agrigento – Antonio Genna – ha disposto l’assoluzione “perché il fatto non sussiste” nei confronti di Alfonso Schembri, 48 anni, e Francesca Franco, 47 anni, marito e moglie entrambi di Naro. Erano accusati di violenza privata, minacce e lesioni nei confronti del vicino di casa.

La vicenda nasce da dissapori condominiali che sarebbero degenerati. Secondo l’accusa i coniugi avrebbero minacciato il vicino anche con un coltello. Per questo motivo il pm aveva chiesto la condanna di entrambi.

Decisione però non condivisa dal Tribunale di Agrigento che ha assolto marito e moglie. Questi ultimi sono difesi dagli avvocati Giuseppe Vinciguerra e Ignazio Terranova.

di Redazione
Pubblicato il Nov 28, 2020


Copyright © anno 2020 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 187 - 92100 Agrigento;
Numero di telefono 0922822788 - Cell 351 533 9611 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 22361 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04

Change privacy settings