Sciacca

Sanità, La Rocca Ruvolo: “Il reparto di ortopedia a Sciacca riapre il 18 luglio”

Lo afferma, in una nota, la deputata regionale di Forza Italia all'Ars, Margherita La Rocca Ruvolo

Pubblicato 2 settimane fa

“Condivido le preoccupazioni di cittadini e associazioni per l’ennesima chiusura, a distanza di pochi mesi, del reparto di Ortopedia e Traumatologia dell’ospedale di Sciacca. Capisco le difficoltà a trovare medici, ma questa situazione non può andare avanti.

Ho già sentito il direttore generale dell’Asp di Agrigento e mi ha assicurato che il 18 luglio il reparto sarà riattivato, perché nei prossimi giorni firmerà il contratto un nuovo ortopedico assunto dall’Asp e sarà siglata con una convenzione con l’ospedale Buccheri La Ferla di Palermo per gli interventi chirurgici.

L’attenzione sarà massima e l’obiettivo è quello risolvere il problema in maniera definitiva per garantire uno dei servizi sanitari fondamentali per il nosocomio saccense”. Lo afferma, in una nota, la deputata regionale di Forza Italia all’Ars, Margherita La Rocca Ruvolo, dopo la nuova chiusura del reparto di Ortopedia e Traumatologia e dell’ospedale Giovanni Paolo II di Sciacca per mancanza di personale medico.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *