Connect with us
Calcio

ASD Canicattì, due nuovi ingressi in squadra: ecco chi sono

Si tratta del difensore Dario Scuderi e del portiere Antonino Busà.

Pubblicato 1 mese fa

Due nuovi ingressi nell’ASD Canicattì. Si tratta del difensore Dario Scuderi e del portiere Antonino Busà.

-Difensore centrale classe ‘98, Scuderi arriva dall’Atletico Uri. In passato, per lui, un campionato di SerieD vinto con la Pro Patria poi tanta serie D con Rezzato, Calvina, Cittanovese, Giarre e Pianese.

-Portiere classe ‘02, Antonino arriva dal Ragusa. Il portiere meno battuto della scorsa annata adesso difenderà i pali della squadra canicattinese e andrà a rinforzare un reparto già alquanto competitivo gestito da mister Trombino.

“In bocca al lupo ragazzi per il proseguo della stagione, siamo sicuri che vi troverai bene”, scrivono in una nota la società.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

20:09
19:54 - Tangenti all’Irfis? Prescrizione “cancella” quasi tutte le accuse  +++18:35 - Uccise il nipote per errore, condannato a 8 anni e 8 mesi +++18:00 - Canicattì aderisce alla 40° marcia antimafia Bagheria-Casteldaccia +++18:00 - Messina Denaro: “Su di me vengono raccontate balle” +++17:30 - Eventi di Natale, l’affondo di Firetto: “Una vergogna spendere 300 mila euro” +++17:08 - Schianto in autostrada: morta coppia catanese +++17:00 - Mafia, torna in carcere il boss Francesco Mulè +++16:58 - Messina Denaro, l’autista del boss rinuncia a ricorso contro il carcere +++16:08 - Agrigento, la Comunità Slow Migrants Zagara aderisce alla campagna #nontiscarto  +++15:18 - Confartigianato, La Porta riconfermato presidente  +++
19:54 - Tangenti all’Irfis? Prescrizione “cancella” quasi tutte le accuse  +++18:35 - Uccise il nipote per errore, condannato a 8 anni e 8 mesi +++18:00 - Canicattì aderisce alla 40° marcia antimafia Bagheria-Casteldaccia +++18:00 - Messina Denaro: “Su di me vengono raccontate balle” +++17:30 - Eventi di Natale, l’affondo di Firetto: “Una vergogna spendere 300 mila euro” +++17:08 - Schianto in autostrada: morta coppia catanese +++17:00 - Mafia, torna in carcere il boss Francesco Mulè +++16:58 - Messina Denaro, l’autista del boss rinuncia a ricorso contro il carcere +++16:08 - Agrigento, la Comunità Slow Migrants Zagara aderisce alla campagna #nontiscarto  +++15:18 - Confartigianato, La Porta riconfermato presidente  +++