Calcio

Europeo Talent & Mentor, tra i protagonisti il giovane arbitro canicattinese Matteo Piazza

Il 22enne dirigerà un torneo internazionale di calcio in Francia

Pubblicato 3 settimane fa

A breve distanza dalla sua partenza per Parigi, Matteo Piazza, giovane arbitro regionale in Eccellenza a 22 anni sarà protagonista del progetto Europeo Talent & Mentor nella scorsa stagione sportiva a Coverciano, la sede della Nazionale Italiana di calcio; il giovane si prepara a fare la storia come il primo arbitro canicattinese e della provincia di Agrigento a dirigere un torneo internazionale in Francia. La sua nomina fra i 10 arbitri italiani selezionati per questo prestigioso evento sottolinea non solo la sua eccellenza e la sua competenza, ma anche l’importanza del suo contributo al calcio giovanile siciliano e italiano.

Con un curriculum che include la direzione di 5 finali regionali e 2 provinciali, Piazza ha dimostrato un impegno costante e una passione indiscutibile per l’arbitraggio. Il suo successo nel progetto europeo Talent & Mentor ha ulteriormente consolidato la sua reputazione come uno dei talenti emergenti nel mondo dell’arbitraggio siciliano.

Il suo viaggio verso Parigi non è solo un evento sportivo, ma un capitolo significativo nella storia dello sport della provincia di Agrigento e un esempio di determinazione e perseveranza per i giovani aspiranti arbitri di tutta Italia.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *