Basket

Fortitudo Agrigento, al via la “missione salvezza”: domenica sfida a Nardò

Una sfida molto difficile che decreterà la permanenza in serie A2 o la retrocessione in Serie B

Pubblicato 3 settimane fa

La Fortitudo Agrigento a caccia di un’impresa, una sfida molto difficile che decreterà la permanenza in serie A2 o la retrocessione in Serie B. Inizia la fase salvezza in un girone di 6 squadre ed attualmente solo le prime due si salvano e la seconda è Nardò, avversaria di domenica, distante ben 10 punti. Alle ore 18 a Nardò andrà in scena il primo scontro diretto, perdere significherebbe andare sotto di 12 punti con altre 9 partite da giocare e l’impresa sempre più ardua di salvarsi, la Fortitudo di coach Pilot dovrebbe vincere almeno 7 partite sperando che le dirette avversarie perdano terreno.

Ecco le parole di coach Pilot alla vigilia del match: “Ci stiamo preparando a questa partita sapendo che importanza ha, Nardò occupa la seconda posizione in chiave salvezza e quindi deve essere il nostro obiettivo da raggiungere, ci dividono 10 punti e gli scontri diretti sono fondamentali per cercare di avere qualche speranza. Lo facciamo preparando una partita contro un avversario che conosciamo bene avendoci giocato poco tempo fa dove abbiamo iniziato malissimo ed abbiamo sofferto Smith quindi se vogliamo competere contro una squadra che nelle ultime due partite ha fatto benissimo e quindi per farlo dobbiamo avere chiaro quali sono i loro punti di forza ed è stato l’obiettivo di questa settimana. Fisicamente non stiamo benissimo, stiamo cercando di recuperare tutti anche se non sarà facile”. Appuntamento a domenica alle ore 18 per la prima partita della Fase Salvezza, Nardò-Fortitudo Agrigento, diretta su LNP Pass.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *