Connect with us
Top News Italpress

A Motegi vince Miller davanti a Binder, Bagnaia cade all’ultimo giro

MOTEGI (GIAPPONE) (ITALPRESS) – Jack Miller ha vinto il Gran Premio del Giappone di MotoGP, sedicesimo appuntamento del calendario. Il pilota australiano della Ducati ufficiale rimonta e si impone davanti al sudafricano della Ktm Brad Binder, mentre chiude il podio la Pramac dello spagnolo Jorge Martin. Il poleman Marc Marquez non riesce a centrare la […]

Pubblicato 2 mesi fa
MOTEGI (GIAPPONE) (ITALPRESS) – Jack Miller ha vinto il Gran Premio del Giappone di MotoGP, sedicesimo appuntamento del calendario. Il pilota australiano della Ducati ufficiale rimonta e si impone davanti al sudafricano della Ktm Brad Binder, mentre chiude il podio la Pramac dello spagnolo Jorge Martin. Il poleman Marc Marquez non riesce a centrare la top-3 ed è quarto a precedere Miguel Oliveira (Ktm) e Luca Marini (Ducati). Il leader del Mondiale Fabio Quartararo (Yamaha) archivia la gara in ottava piazza davanti a Enea Bastianini e mantiene la leadership del Mondiale. Caduta nell’ultimo giro per Francesco Bagnaia (sempre secondo in classifica) che stava inseguendo proprio il francese per superarlo.
Ai Ogura ha vinto il Gran Premio del Giappone di Moto2. Il padrone di casa in sella alla Kalex si prende il successo e vola a -2 dal leader del Mondiale Augusto Fernandez (Kalex). Lo spagnolo chiude al secondo posto e mantiene la leadership, mentre completa il podio Alonso Lopez (Boscoscuro). Tony Arbolino è il migliore italiano, con un sesto posto, a precedere Pedro Acosta. Niente da fare per Celestino Vietti, autore di una caduta.
Successo per Izan Guevara in Moto3. Lo spagnolo in sella alla GasGas trionfa e allunga in testa alla classifica del Mondiale, precedendo sul podio Dennis Foggia (Honda) e il padrone di casa Ayumu Sasaki (Husqvarna). Quarto posto per l’iberico Sergio Garcia, mentre chiudono la top-10 Andrea Migno e Riccardo Rossi, entrambi con la Honda.

– foto LivePhotoSport –
(ITALPRESS).

0 commenti
09:00
09:41 - In casa un chilo di hashish, arrestato nel palermitano +++08:54 - Canicattì, fucilata contro un 37enne: è grave +++08:35 - Canicattì, un nuovo stadio nei terreni confiscati alla mafia: l’idea del Comune +++08:13 - Agrigento, scarica pannelli solari senza autorizzazione: multata una ditta +++08:07 - Grotte, rubati venti bidoni di olio da un magazzino: indagini +++07:59 - La sentenza “Xydi” rilancia la lotta a Cosa nostra +++07:58 - Agrigento: rubano soldi, pc e cellulare da negozio: due denunce  +++07:50 - Agrigento, colpi di sedia in centro di accoglienza per usare il bagno: donna in ospedale +++07:43 - Covid, La Rocca Ruvolo: “Spropositati costi e personale negli hub vaccinali” +++19:17 - La figlia di Totò Cuffaro diventa magistrato: “Il suo successo sconfigge la mia sconfitta” +++
09:41 - In casa un chilo di hashish, arrestato nel palermitano +++08:54 - Canicattì, fucilata contro un 37enne: è grave +++08:35 - Canicattì, un nuovo stadio nei terreni confiscati alla mafia: l’idea del Comune +++08:13 - Agrigento, scarica pannelli solari senza autorizzazione: multata una ditta +++08:07 - Grotte, rubati venti bidoni di olio da un magazzino: indagini +++07:59 - La sentenza “Xydi” rilancia la lotta a Cosa nostra +++07:58 - Agrigento: rubano soldi, pc e cellulare da negozio: due denunce  +++07:50 - Agrigento, colpi di sedia in centro di accoglienza per usare il bagno: donna in ospedale +++07:43 - Covid, La Rocca Ruvolo: “Spropositati costi e personale negli hub vaccinali” +++19:17 - La figlia di Totò Cuffaro diventa magistrato: “Il suo successo sconfigge la mia sconfitta” +++