Agrigento, i Carabinieri ricordano l’appuntato Alfonso Principato (ft, vd)

Irene Milisenda

Agrigento

Agrigento, i Carabinieri ricordano l’appuntato Alfonso Principato (ft, vd)

Il Colonnello Pellegrino:
Pubblicato il Apr 15, 2019
Agrigento, i Carabinieri ricordano l’appuntato Alfonso Principato (ft, vd)

L’Arma dei Carabinieri rende memoria all’Appuntato Alfonso Principato, Medaglia d’Oro al valor militare, ucciso 34 anni fa durante un conflitto a fuoco con un rapinatore nelle campagne di Racalmuto.

Questa mattina presso il cimitero “Bonamorone” di Agrigento, in presenza del Colonnello dei Carabinieri Giovanni Pellegrino, dei familiari dell’Appuntato Principato, e delle varie autorità civili e militari, è stata deposta una corona di fiori sulla tomba del militare vittima del dovere.

In questa giornata di memoria un pensiero va al maresciallo dei Carabinieri Vincenzo Di Gennaro, 46 anni, ucciso nella giornata di sabato da un pregiudicato durante un controllo a Cagnano Varano (Foggia). 

“Oggi ricordiamo l’appuntato Principato, ma un pensiero va al maresciallo Di Gennaro e al sacrificio dei carabinieri ogni giorno sempre più attuale. La cosa importante, ha precisato il Colonnello Pellegrino, è la considerazione della gente, la loro vicinanza attraverso piccoli gesti, e il nostro dovere è quello di non dimenticare e di onorare la memoria di questi eroi” .

Successivamente, alle ore 11.00 presso la Chiesa San Diego di Canicattì, è stata celebrata una Santa Messa da parte del Cappellano Militare della Legione Carabinieri Sicilia Don Salvatore Falzone, unitamente ai locali parroci Don Salvatore Casà e Don Maurizio Di Franco, alla quale hanno partecipato i familiari del Decorato, il Comandante Provinciale dei Carabinieri, Colonnello Giovanni Pellegrino, l’Amministrazione Comunale di Canicattì, i Vertici delle Forze dell’Ordine ed altre Autorità civili e militari. Era presente anche una rappresentanza di circa 40 studenti dell’Istituto Comprensivo “Salvatore Gangitano” e dell’Istituto d’Istruzione Superiore “Galileo Galilei” di Canicattì, nonché rappresentanza dell’Associazione Nazionale Carabinieri della Sezione di Agrigento.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 -
Numero telefonico: 351 533 9611- 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 22361 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04