Connect with us
Siculiana

Gemellaggio Siculiana–Invorio, i sindaci: “insieme per la promozione dei nostri comuni”

Oltre a momenti conviviali, durante la due giorni ad Invorio anche incontri tecnici, come la dimostrazione del sistema antincendio boschi innovativo

Pubblicato 3 settimane fa

Un gemellaggio tra i Volontari della Protezione Civile di Siculiana e i Volontari dell’Aib di Invorio. E’ stato siglato oggi dai sindaci dei due comuni a Invorio, cittadina piemontese in provincia di Novara. Oggi e domani il sindaco di Siculiana, Peppe Zambito, e una delegazione dei volontari siculianesi sono in Piemonte per partecipare a una serie di iniziative di presentazione del gemellaggio promosso in occasione dei 60 anni da quel lontano 1963, anno in cui diversi nuclei familiari provenienti dai comuni agrigentini di Siculiana, Realmonte e Porto Empedocle emigrarono ad Invorio.

“Una bella occasione di scambio di esperienze – ha detto il sindaco di Siculiana, Peppe Zambito – legate alla salvaguardia del territorio e al turismo sostenibile. Il gemellaggio ha anche l’obiettivo di costruire un forte legame turistico con la cittadina piemontese. L’iniziativa nasce da famiglie siciliane che negli anni sessanta si sono trasferite ad Invorio, è bello per me constatare come si sono perfettamente integrate con la comunità impegnandosi in attività di impegno civile”.

Oltre a momenti conviviali, durante la due giorni ad Invorio anche incontri tecnici, come la dimostrazione del sistema antincendio boschi innovativo. “Questo incontro con il gruppo di Siculiana – ha detto il sindaco di Invorio, Flavio Pelizzoli – rappresenta veramente un momento importante per la comunità di Invorio e spero vivamente che possa avere un seguito per conoscerci meglio e valorizzare le bellezze dei nostri territori”.

“Il gemellaggio – si legge nel documento sottoscritto – intende perseguire in via prioritaria, ma non esclusiva, le seguenti finalità: favorire il senso di amicizia e collaborazione fra le rispettive comunità. Organizzare iniziative di scambio di esperienze e collaborazione su ogni aspetto della vita sociale e culturale dei comuni. Attivare relazioni di natura sociale, culturale e turistica. Promuovere il patrimonio ambientale e culturale locale”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

14:45
15:25 - Esclusa dalla scuola di specializzazione in medicina, dottoressa vince ricorso al Tar +++15:23 - San Valentino al Teatro Pirandello con “Dedicato a te” +++14:51 - Bullismo e Cyberbullismo, in Sicilia ne è vittima il 45,6% +++14:45 - Amministrative: 129 comuni siciliani al voto il 28 e 29 maggio +++14:42 - Diocesi, nuove nomine dell’arcivescovo di Agrigento +++13:15 - “Mafiosi e parenti col reddito di cittadinanza”, al via udienza preliminare per 8 imputati +++13:13 - Assenza di toponomastica, tornano a protestare i cittadini di Aragona +++11:37 - Sequestrato tir con 12 tonnellate sigarette contrabbando +++11:12 - “Come tu mi vuoi” al Teatro Pirandello +++11:03 - Furti, risse e criminalità, Zicari: “bisogna intervenire subito” +++
15:25 - Esclusa dalla scuola di specializzazione in medicina, dottoressa vince ricorso al Tar +++15:23 - San Valentino al Teatro Pirandello con “Dedicato a te” +++14:51 - Bullismo e Cyberbullismo, in Sicilia ne è vittima il 45,6% +++14:45 - Amministrative: 129 comuni siciliani al voto il 28 e 29 maggio +++14:42 - Diocesi, nuove nomine dell’arcivescovo di Agrigento +++13:15 - “Mafiosi e parenti col reddito di cittadinanza”, al via udienza preliminare per 8 imputati +++13:13 - Assenza di toponomastica, tornano a protestare i cittadini di Aragona +++11:37 - Sequestrato tir con 12 tonnellate sigarette contrabbando +++11:12 - “Come tu mi vuoi” al Teatro Pirandello +++11:03 - Furti, risse e criminalità, Zicari: “bisogna intervenire subito” +++