Intasca soldi di una multa, cancelliere arrestato in Tribunale

Redazione

Intasca soldi di una multa, cancelliere arrestato in Tribunale
| Pubblicato il sabato 21 Gennaio 2017

Intasca soldi di una multa, cancelliere arrestato in Tribunale


Un cancelliere del tribunale di Enna, Roberto Cannata, 56 anni, e’ stato arrestato e posto ai domiciliari, dalla Polizia giudiziaria del Tribunale, con l’accusa di avere intascato somme di denaro relativo ad ammende ed interessi di Giustizia.

L’uomo e’ stato arrestato in Tribunale.

Pare, ma gli inquirenti mantengono il massimo riserbo perche’ sono ancora in corso indagini, che a far scattare l’inchiesta sarebbero state alcune segnalazioni di avvocati del foro di Enna dopo che alcuni clienti avrebbero ricevuto cartelle esattoriali relative a somme che avevano gia’ pagato consegnandole proprio a Cannata.

di Redazione
Pubblicato il Gen 21, 2017


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 -
Numero telefonico: 351 533 9611- 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 22361 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04

Change privacy settings