Trapani

Ladro seriale arrestato dai Carabinieri

Numeri furti compiuti in attività, ma anche ai danni di cittadini e turisti

Pubblicato 7 mesi fa

I Carabinieri della Stazione di Petrosino, in esecuzione di un provvedimento restrittivo emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Marsala, hanno arrestato un 39enne del posto per diversi furti aggravati.

L’uomo è stato condannato in via definita a seguito delle indagini svolte dai Carabinieri della locale Stazione che, attraverso le testimonianze di alcuni cittadini e l’analisi dei filmati delle telecamere, avevano raccolto inconfutabili elementi di colpevolezza a carico dell’uomo.

Gli investigatori dell’Arma sono riusciti a dimostrare che lo stesso si era reso responsabile di numerosi reati contro il patrimonio, in particolare in danno di attività commerciali di Marsala, nelle quali aveva fatto razzia dopo aver frantumato le vetrate con un mattone, oppure in edifici scolastici, dove aveva sottratto materiale informatico per gli studenti. Altri furti erano stati invece commessi in danno di cittadini e turisti, asportando cellulari e portafogli.

Al termine delle formalità di rito il 39enne è stato ristretto presso la Casa Circondariale “Pietro Cerulli” di Trapani per espiare una pena di 3 anni e 3 mesi circa di reclusione.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *