Naro, rinviato il Mandorlo in Fiore (VIDEO DEL SINDACO)

Redazione

IN EVIDENZA

Naro, rinviato il Mandorlo in Fiore (VIDEO DEL SINDACO)

di Redazione
Pubblicato il Feb 14, 2020
Naro, rinviato il Mandorlo in Fiore (VIDEO DEL SINDACO)

Siamo in gestione provvisoria – dice il sindaco di Naro Maria Grazia Brandara – e le spese per il Mandorlo in Fiore potrebbero trasformarsi in debiti fuori bilancio. Già probabilmente qualche passività arretrata (seppur di modica entità) per prestazioni artistiche e/o musicali e/o di intrattenimento la abbiamo. Anche se la maggior parte delle spese per eventi culturali, musicali e di intrattenimento hanno trovato copertura negli sponsor o nell’intervento gratuito delle locali associazioni, che ringrazio sempre, o nei finanziamenti regionali. Ma non vogliamo creare debiti. Tutti conosciamo le vicende del bilancio. Per gli anni 2014 e 2015 lo Stato aveva notevolmente ridotto i trasferimenti ai comuni compreso naro prevedendo di sopperire a tali mancati trasferimenti con l’IMU sui terreni agricoli che i comuni avrebbero introitato. Ecco perché per gli anni 2014 e 2015 l’IMU AGRICOLA andava pagata e chi non lo ha fatto allora oggi dovrà aggiungere all’importo dovuto anche quello della sanzione oltre che degli interessi.

Dopo abbiamo trovato un disavanzo di 450mila euro. Poi ancora, i revisori ci hanno detto che il disavanzo non era di 450 mila euro, ma era di poco più di un milione di euro. Poi è andato in pensione il Ragioniere Comunale. Poi abbiamo dovuto assegnare l’ufficio Ragioneria a uno dei Capi settore caricandolo di un settore non di sua competenza.
Poi c’è stata una perdita di dati del database del software dell’ufficio finanziario.
Poi è venuto il commissario regionale per il bilancio, e così via. Sin dal giorno del nostro insediamento, abbiamo dovuto agire in regime di gestione finanziaria provvisoria e sappiamo quali e quante difficoltà questo comporta. Se io avessi saputo di questa situazione prima, forse ci avrei pensato dieci venti cento volte prima di accettare la candidatura a Sindaco. Ma ormai siamo qui e non possiamo abbandonare. Anzi dobbiamo risolvere la situazione e andare avanti. Con tutte le gravissime ed enormi difficoltà che abbiamo incontrato e che incontriamo, giorno dopo giorno. Ma ho comunque fiducia ed ho fiducia nelle capacità del Vicesindaco Serena Cremona, in quelle degli assessori Lillo Burgio, Dario Lombardo e Lillo Cangemi, nelle capacità del Presidente del Consiglio Lillo Valvo, nelle capacità dei capigruppo consiliare Cristina Scanio ed Enzo Giglio, nelle capacità di tutti i consiglieri comunali di maggioranza e di minoranza, nel rispetto dei loro ruoli, ma nella certezza che hanno tutti a cuore le sorti di Naro”.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 -
Numero telefonico: 351 533 9611- 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 22361 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04

Change privacy settings