Ultime Notizie

Nasconde due pistole in casa: arrestata donna

Le armi e le munizioni sono state sequestrate.

Pubblicato 3 mesi fa

Nel corso di mirati controlli, eseguiti nei quartieri periferici cittadini, la Polizia di Stato ha tratto in arresto una donna 30enne, per detenzione illegale di arma da sparo clandestina e relativo munizionamento.

Sulla base delle informazioni acquisite nel corso delle attività investigative, finalizzate alla prevenzione ed al contrasto della criminalità diffusa e predatoria, agenti della Squadra Mobile hanno eseguito un monitoraggio di alcune abitazioni ritenute luoghi di ritrovo di pregiudicati ovvero possibili punti di smercio di sostanze stupefacenti.

Nel corso dell’attività di osservazione svolta, i poliziotti si sono insospettiti per il comportamento molto attento e guardingo di una donna domiciliata in uno degli appartamenti oggetto delle attività di osservazione.

Individuato l’appartamento dell’interessata, gli operatori della Squadra Mobile hanno, alla fine, eseguito una minuziosa perquisizione, che ha consentito loro di rinvenire, occultata all’interno di un mobile del bagno, una pistola con matricola abrasa, completa di caricatore e 15 cartucce calibro 38. Proseguendo nella perquisizione, i poliziotti hanno, poi, rinvenuto, nascosta in un mobile del salone, una pistola a salve, ma priva del tappo rosso, calibro 8, completa di caricatore e parte della canna apparentemente manomessa.

Visto quanto rinvenuto, la donna è stata arrestata, mentre le armi e le munizioni sono state sequestrate.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *